Aereo per Zante

Voli per Zante – Aereoporti Zante


Il modo più comodo e veloce, ed ultimamente anche più economico, per raggiungere Zante è senza dubbio l’aereo. Negli ultimi anni infatti le compagnie aeree internazionali hanno incrementato i voli diretti che collegano la splendida isola alle principali città italiane ed europee, soprattutto per il periodo estivo, quando turisti provenienti da tutto il mondo arrivano qui per trascorrere le vacanze. Blu-Express, EasyJet, Meridiana e Volotea collegano l’aeroporto di Dyonisios Solomos con quelli delle città di Bari, Bergamo, Bologna, Milano, Roma e Venezia.

Potete quindi raggiungere la meta delle vostre vacanze in modo facile e veloce, usufruendo anche delle ottime offerte delle compagnie low cost che hanno Zante tra le loro principali destinazioni di viaggio. La durata di un volo diretto varia tra un’ora e mezza e due ore e mezza, a seconda della vostra città di partenza. Più lungo è invece il tragitto con scalo ad Atene, da dove poi potete raggiungere l’isola con un volo di appena 45 minuti, viaggiando a bordo di un aereo delle compagnie Aegean ed Olympic Airways. Altra soluzione è invece quella di volare fino all’aeroporto di Patrasso e poi raggiungere il porto di Kyllini, dove potete imbarcarvi su un traghetto che vi porterà finalmente a Zante. Si tratta di soluzioni che richiedono sicuramente più ore di viaggio, ma che vi consigliamo comunque di tenere in considerazione. Se infatti avete scelto la più bella delle isole Ionie come meta delle vostre vacanze, vi conviene prenotare sin da subito il vostro volo per evitare di non trovare posto o essere costretti ad acquistare un biglietto piuttosto costoso. Col passare del tempo, si sa, i prezzi aumentano ed i posti diminuiscono. Ma se proprio non trovate un aereo diretto, allora potete tenere in considerazione di arrivare a Zante facendo scalo ad Atene, a Patrasso o in altre località della Grecia continentale.

L’aeroporto di Dyonisios Solomos si trova pochi chilometri a sud della città di Zacinto, che potete raggiungere facilmente scegliendo la soluzione che più preferite. La più economica è sicuramente quella dell’autobus, anche se la fermata più vicina si trova a quasi un chilometro dai terminal, una distanza un po’ faticosa da percorrere se si hanno con sé bagagli e valigie pesanti. Se amate la comodità, soprattutto in vacanza, il modo migliore per muoversi dall’aeroporto è quello di usare un taxi, magari informandovi prima sulle tariffe delle corse. Altrimenti potete noleggiare un auto direttamente dagli sportelli delle compagnie di noleggio mezzi all’interno del terminal e decidere da subito dove andare, muovendovi in maniera del tutto indipendente.