Vita notturna a Zante

Vita notturna a Zante


Zante è sicuramente la più nota tra le isole Ionie per la sua scoppiettante vita notturna, che attira qui ogni estate migliaia di turisti più o meno giovani provenienti non solo dall’Italia, ma anche dalle altre parti del mondo. Quanto a divertimenti e movida, l’isola sembra essere praticamente spaccata in due: la costa meridionale è senza dubbio l’area più movimentata, dove i giovani si concentrano nei locali e nelle discoteche delle piccole cittadine, mentre la restante parte del territorio sembra essere più adatta per gli amanti delle serate tranquille, da trascorrere tra taverne tipiche, musica tradizionale e lunghe passeggiate.

Quando il sole comincia a calare, cominciano ad animarsi le città della costa a partire dalla bella Zacinto, dove i turisti si riuniscono nelle piazze di San Marco e di D. Solomos già a partire dal tramonto. Tra le stradine del capoluogo potete trovare eleganti caffetterie o piccoli bar dove poter degustare un aperitivo, ma anche taverne tipiche per assaggiare i piatti della tradizione locale. Nelle ore più tarde della serata si accendono poi Kalamaki, Tsilivi, Alykes, Argali e Laganas, considerata il vero cuore pulsante della movida notturna dell’isola, famosa soprattutto per le sue incredibili discoteche (Medousa, Rescue e Zero, solo per citarne alcune). Ma se invece preferite qualcosa di più intimo e tranquillo, ecco che il lungomare della stessa Laganas vi regala piccoli bar e caffetterie aperte fino a tarda notte. Se vi piace ballare e siete venuti a Zante alla ricerca di divertimento sfrenato, non perdete i locali di Bochali, un piccolo villaggio arroccato sulla collina che si trova proprio alle spalle del capoluogo. È qui, dove la zona regala paesaggi mozzafiato sulle coste e sulle acque del mar Ionio, che si trovano alcune tra le discoteche d’elite di tutta l’isola.

Le discoteche sono senza dubbio la maggiore attrazione per i turisti più giovani: moderne e ben organizzate, regalano notti magiche tra fiumi di alcool e dj internazionali che si alternano alla console. Alcune di queste non richiedono ancora il pagamento dell’ingresso, ma vi lasciano entrare gratuitamente per poi pagare soltanto la vostra consumazione. È un caso piuttosto raro, ma esistono locali di questo tipo, per cui cercatene qualcuno per risparmiare un po’ sulla spesa della serata. Se vi muovete in macchina, vi consigliamo anche di parcheggiare nelle zone più periferiche delle località, così da evitare di rimanere imbottigliati nel traffico o di essere costretti a lunghe code per il ritorno. La soluzione migliore, in ogni caso, sarebbe quella di prendere un taxi, così da potervi muovere in totale libertà.